Sei un uomo e senti di aver bisogno di aiuto?

Pensi che le relazioni che crei facciano sentire in pericolo o a disagio le persone che ami? Non riesci a creare la relazione che vorresti con il/la tu* compagn* o con i tuoi figli? Ti senti spesso arrabbiato e non sai come gestire le tue emozioni?

Non sei da solo.

Sappi che imparare a gestire se stessi è possibile, a qualsiasi età. Si può imparare con impegno e dedizione…i frutti saranno impagabili!

Noi ti aiutiamo a tirar fuori il vero te: la persona che hai sempre voluto essere e non trova il modo di esprimersi come vorrebbe. Ti aiutiamo a gestire nel miglior modo le tue emozioni al fine di creare qualità nelle tue relazioni, qualsiasi esse siano.

“Non perdere coraggio nel considerare le tue stesse imperfezioni ma datti immediatamente da fare per rimediarle – ed ogni giorno ricomincia da capo.” (San Francesco di Sales)

Sei una donna e ti trovi in difficoltà?

Se sei arrivata sin qui è già il primo passo.

Un comportamento violento non è giustificabile! La violenza, inoltre, non è solo ed esclusivamente fisica: ti senti costantemente denigrata, insultata, violata, costretta a fare cose che non vorresti? Ti senti in pericolo? Sei da sola? Hai dei bambini da proteggere?

Molte donne decidono di restare con compagni che dimostrano atteggiamenti violenti perchè capiscono che ci ancora sono speranze, altre decidono di allontanarsi da una situazione che non riescono più a gestire. Qualsiasi sia la tua idea e la tua scelta, è la migliore per la tua vita!

Sappi però che un comportamento violento, come anche altri comportamenti profondamente radicati nella vita, ha bisogno di essere lavorato e smontato pezzo per pezzo per ricondurre alle sue radici e per dare degli strumenti pratici per affrontare in maniera totalmente diversa la vita. La possibilità di vivere una vita pacifica e felice esiste, ma servono dei professionisti.

Possiamo aiutarti in vari modi indipendentemente dallo stato attuale della relazione (sia che ci siano cause in atto che ordinanze di vario genere). La tua spinta a fare qualcosa può essere determinante per porre quella speranza di mettersi in discussione una volta per tutte ed ottenere il meglio che vuoi per la tua vita e quella dei tuoi cari.

“L’amore non significa essere immobile come il deserto, né scorrazzare per il mondo come il vento, né vedere tutto da lontano. L’Amore è la forza che trasforma.” (Paulo Coelho)

Sei una donna e ti trovi in difficoltà?

Se sei arrivata sin qui è già il primo passo.

Un comportamento violento non è giustificabile! La violenza, inoltre, non è solo ed esclusivamente fisica: ti senti costantemente denigrata, insultata, violata, costretta a fare cose che non vorresti? Ti senti in pericolo? Sei da sola? Hai dei bambini da proteggere?

Molte donne decidono di restare con compagni che dimostrano atteggiamenti violenti perchè capiscono che ci ancora sono speranze, altre decidono di allontanarsi da una situazione che non riescono più a gestire. Qualsiasi sia la tua idea e la tua scelta, è la migliore per la tua vita!

Sappi però che un comportamento violento, come anche altri comportamenti profondamente radicati nella vita, ha bisogno di essere lavorato e smontato pezzo per pezzo per ricondurre alle sue radici e per dare degli strumenti pratici per affrontare in maniera totalmente diversa la vita. La possibilità di vivere una vita pacifica e felice esiste, ma servono dei professionisti.

Possiamo aiutarti in vari modi indipendentemente dallo stato attuale della relazione (sia che ci siano cause in atto che ordinanze di vario genere). La tua spinta a fare qualcosa può essere determinante per porre quella speranza di mettersi in discussione una volta per tutte ed ottenere il meglio che vuoi per la tua vita e quella dei tuoi cari.

“L’amore non significa essere immobile come il deserto, né scorrazzare per il mondo come il vento, né vedere tutto da lontano. L’Amore è la forza che trasforma.” (Paulo Coelho)

Hai notato o sei a conoscenza di comportamenti violenti? Sei un amico o conoscente del soggetto?

Se sei a conoscenza di un comportamento violento perpetrato nella tua cerchia di amicizia/familiari, è davvero un bel gesto che ti stia informando qui.

L’unica cosa che tu possa fare è supportare e, con delicatezza e rispettando i confini di una situazione dolorosa, dare informazioni sui centri di ascolto.

Esistono intere equipe di professionisti nella relazione di aiuto, nonchè figure giuridiche e forze dell’ordine che possono aiutare a trovare la soluzione giusta per la vita del tuo caro.

“Noi non abbiamo ereditato il mondo dai nostri padri, ma lo abbiamo avuto in prestito dai nostri figli e a loro dobbiamo restituirlo migliore di come lo abbiamo trovato.” (antico detto masai)